Myllennium Awards 2020 – MySocial Impact – Corriere.it

Il suo nome è «Re Learn» ed è un contenitore dotato di intelligenza artificiale in grado di riconoscere i rifiuti, ordinarli secondo tipologia e analizzarli con speciali sensori. Lo ha inventato Antonio Covato che, nell’ambito del Myllennium Award 2020 ha vinto il premo Mysocialimpact, il progetto è stato giudicato infatti di grande utilità sociale nell’ambito dell’economia circolare

Myllennium Award, il body scanner di Stanislao e il murales di Francesca: ecco i talenti del 2020

Re Learn ci aggiudica il primo premio nella categoria MySocial Impact al Myllenium Award 2020 e ilCorriere.it ci ha dedicato un fantastico pezzo disponibile continua

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *